HOT TOPICS

Televisione

Io Canto: i piccoli talenti di Gerry Scotti debuttano su Canale 5

Al via il programma con i cantanti in erba.

Non chiamatelo talent show, parola di Gerry Scotti. Io Canto, il nuovo programma del sabato sera di Canale 5, sarà piuttosto un mini-Festival di Sanremo, in cui cantanti giovanissimi (dai 7 ai 15 anni) si sfideranno mettendo alla prova le loro ugole (si spera tutte d'oro) e alla fine, come in tutte le competizioni, solo uno risulterà vincitore.

Io Canto debutterà dunque in prima serata sulla rete ammiraglia di Mediaset sabato 9 gennaio, in diretta concorrenza con Ballando con le stelle di Milly Carlucci su Raiuno, e naturalmente, sotto il profilo dell'Audience, la lotta si prospetta davvero senza esclusione di colpi.

D'altronde, la partenza del programma condotto da Scotti è stata preceduta da un piccolo dibattuto sorto in merito alla somiglianza tra Io Canto e Ti lascio una canzone, a suo tempo condotto su Raiuno da Antonella Clerici.

A tal proposito, in un'intervista al Corriere della Sera lo stesso Scotti ammette la 'figliolanza' del suo talent con quello presentato dalla Clerici, ma afferma che ci sono delle differenze piuttosto importanti e inoltre afferma che, se in precedenza non era mai stato attirato dalla presentazione di un programma con protagonisti dei bambini, con questa nuova trasmissione la 'musica è cambiata'.

"Io non avrei mai pensato che un programma di canzoni con dei bambini mi potesse piacere tanto. Ero scettico - ha detto Scotti al Corriere - Poi ho iniziato ad assistere alle loro prove e ho capito che anch’io alla loro età avrei voluto fare questa esperienza. Non si tratta di piccoli mostri, mi ha convinto la loro normalità".

Dunque, a partire da sabato 9 gennaio, sotto la direzione artistica di Roberto Cenci, calcheranno il palco di “Io canto” circa 29 giovani interpreti, provenienti da scuole e accademie di canto di tutta Italia, che si esibiranno dal vivo sulle note delle più celebri canzoni del repertorio musicale italiano ed internazione. Saranno 12 le canzoni in gara ogni settimana e i telespettatori, attraverso il televoto, decreteranno la canzone vincitrice della puntata.

In studio ci sarà, inoltre, una giuria di qualità composta nella prima puntata da: Claudio Cecchetto, Katia Ricciarelli, Ornella Muti e Claudio Amendola. Come dire, il fior fiore degli ospiti televisivi...

Nella settima e ultima puntata il giovane talento che si sarà distinto come miglior interprete avrà la possibilità di vivere un’esperienza unica: andrà in America per un soggiorno studio e sarà accompagnato in questa avventura da David Foster, uno dei più grandi produttori musicali al mondo. David Foster sarà presente in studio per la finalissima del programma per premiare di persona il miglior talento.

Ogni settimana saliranno sul palco di “Io canto” grandi ospiti musicali, che duetteranno con i piccoli artisti, regalando al pubblico esibizioni da brividi. Saranno in scena  per la prima puntata: Albano, Francesco Renga, Marco Carta e Karima.

FOTO: © Mediaset